Ricetta per la salsa olandese

E’ una delle cinque salse base della cucina e si narra che venne proposta sulle tavole già nella seconda metà del 1600. E’ di origine francese e viene utilizzata come accompagnamento per il pesce. In questa ricetta abbiamo voluto fare una variazione, sostituendo il limone con il lime.

 

Vediamo assieme:

Salsa Olandese
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Utensili: 1 ciotola in acciaio, uno tegamino e lo sbattitore elettrico con fruste
Autore:
Portate: 4 persone
Ingredienti
  • 3 uova
  • 250gr di burro
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 1 lime
  • Sale e pepe bianco qb
Istruzioni
  1. Separare le uova e salvare i tuorli
  2. Lavare bene la buccia delinea
  3. Sciogliere il burro in un tegame
  4. In una scodella di acciaio unire le uova ed il vino, cuocere a bagno maria e con mescolare il tutto con l’aiuto dello sbattitore elettrico
  5. Dopo 5 minuti togliere la scodella dal vapore continuando a sbattere.
  6. Aggiungere metà del burro sciolto continuando a sbattere e versare a filo la parte rimanente del burro
  7. Aggiungere il succo del lime ed aggiustare di sale e pepe bianco
  8. Proseguire con lo sbattitore fino ad ottenere una crema

 

ricetta-salsa-olandese

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato, iscriviti alla mia newsletter e ricevi GRATIS il mio libro