La zuppa di barbabietole

Sinceramente fin da bambino le barbabietole non mi hanno mai fatto impazzire. Sarà il loro colore, il fatto che la loro stagione cade in Ottobre, mese che che mi infonde malinconia, sia quel che sia le ho sempre guardate con distacco. L’altro giorno le ho trovate nel frigo, sicuramente acquistate da mia moglie che se le era dimenticate.
Volevo cucinarle ma l’idea delle barbabietole lesse non esaltava. Così ho deciso dic ercare tra i libri una ricetta che fosse diversa dal solito e che riuscisse a convincermi.
Eccola qua:

 
Zuppa di barbabietola
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Utensili: una padella con bordo alto
Autore:
Portate: 4 persone
Ingredienti
  • 500gr di di barbabietole
  • 1 cipolla
  • 2 peperoncini verdi
  • 1 rametto di foglie di curry
  • 1dl di latte di cocco
  • ½ cucchiaino di semi di senape
  • ½ cucchiaino di semi di fieno greco
  • 1 pizzico di peperoncino in polvere
  • Olio evo
  • Sale qb
Istruzioni
  1. Dopo aver pelato e tagliato a cubetti le barbabietole, scaldare in una padella un cucchiaio d'olio.Unite i semi di senape ed il fieno greco, fate andare fino a cquando inizia a friggere.
  2. a questo punto aggiungere le foglie di curry, la cipolla tritata ed i peperoncini tagliati sottilmente.
  3. Mescolare il tutto, abbassare il fuoco, quindi, aggiungere un pizzico di peperoncino in polvere.
  4. Ora Unire al tutto le barbabietole, far andare, quindi allungare con 100 ml di acqua ed un pizzico di sale.
  5. Proseguire la cottura a fuco lento per una decina di minuti.
  6. Trascorsi i dieci minuti aggiungere il latte di cocco e proseguire la cottura per altri dieci minuti.