Come fare un hamburger

Ero in centro città per lavoro, avevo finito tardi e non avevo nessuna voglia di ritornare a casa per cucinarmi l’ennesima pasta al pomodoro. In più dopo tante ore di lavoro dietro ai fornelli non riuscivo a produrre nulla per sfamarmi. Avrei potuto rimanere al ristorante e mangiare con il resto del gruppoo ma, quella sera non vedevo l’ora di stare per i fatti miei, quindi appena la lancetta del mio orologio segnò l’ora di fine servizio mi vestii e me ne andai. Avevo fame, di quelle immediate che se non mangi subito diventi pure antipatico. In fondo alla strada la luce rossa con la grande M gialla mi faceva l’occhiolino, la tentazione era fortissima: entrare, ordinare due big mac più coca cola, spazzolare tutto in due minuti ed andarsene. Era quello che desideravo ma quei due o tre neuroni non ancora obnubilati dalla fame mi fecero ragionare conducendomi in una piccola paninoteca nelle vicinanze.

Tavoli e sedie in legno, arredamento tipico da paninoteca, spine della birra illuminate ed un menù con una decina di panini con l’hamburger.
panino hamburgerL’ultima moda in fatto di hamburger è quella di utilizzare particolari razze bovine, percui si sente gente parlare di fassona, manzo piemontese o kobe come fossero dei macellai professionisti.
Le mille salse di condimento come la “famosa salsa rosa” che spesso sono l’unica differenza tra un panino e l’altro. La fettina di formaggio quadrata e di colore giallognolo ben sciolta sopra all’hamburger e le verdure, cipolla, insalata e pomodoro che al primo morso finiscono nel piatto. Tutto questo racchiuso in mezzo a due fette di pane caldo non troppo croccante. Oggi però volevo concentrarmi proprio sulla polpetta di carne, come e quanto va macinata? Quali parti devo utilizzare?

Salva

Salva

Salva

Hamburger
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Prima di tutto va considerata la macinatura della carne ed il mix di parti di carne. Tecnicamente la grossezza o meno della macinatura viene chiamata texture. La macinatura può essere più grossolana fino a quella fina, tutto dipende da quanti passaggi di macinatura abbiamod eciso di fare e quale diamtero dei cerchi di macinatura abbiamo scelto. I mix di carne possonoe ssere: carne di costoletta e filet mignon, spalla, sottofiletto e pancia oppure, costoletta, costata frollata e petto.
Autore:
Portate: 1 hamburger
Ingredienti
  • 200 gr di carne di manzo
Istruzioni
  1. Per ottenere un buon trito di carne dobbiamo iniziare a separare le parti grasse da quelle magre.
  2. Tagliare la carne a cubetti di 3 cm per lato e metterla in freezer fino a raggiungere quasi il congelamento.
  3. Riporre anche le aprti grasse nel freezer e fino al loro quasi congelamento
  4. Scegliere una prima misura di disco che si aggiri sui 4-6 mm di diametro per i fori.
  5. Iniziare a tritare la parte magra facendo attenzione alla temepratura dei dischi. Se risultassero caldi smontarli, pulirli e metterli in congelatore per una decina di minuti quindi rirpendere le operazioni di tritatura per ciascuna delle parti grasse e magre.
  6. Ora sulla base della texture desiderata valutare il cambio dei dischi per passare a diametri dei fori più piccoli.
  7. Tritata la carne va riposta in frigo per un ora circa.
  8. Riprendere la carne e con l'aiuto di uno stampo tondo formare gli hamburger tenendo presente che mediamente un hamburger pesa 150-180 gr.
Informazioni nutrizionali
Quantità portata: 100gr Calorie: 215Kc Grassi: 15gr Grassi saturi: 5,866gr Grassi insaturi: 6,555gr Acidi grassi: 0.432gr Carboidrati: 0gr Zucchero: 0gr Sodio: 66mg Fibre: ogr Proteine: 18,59gr Colesterolo: 68mg

hamburger

Gli Stati Uniti lamentano un grave probema di popolazione obesa, abituata a mangiare solo hamburger eppure continuano a nutrirsi da Mc Donald.
Forse un motivo c’è: Per fare un panino con l’hamburger ci vogliono più ingredienti. Guarda la tabella qua sotto è scopri che dietro all’obesità americana c’è un mercato.



La senape fatta in casa:
Una delle salse più utilizzate per il panino con l’hamburger è la senape, proviamo a farcela in casa>>

Cuocere la carne:
La cottura della carne è un passaggio essenziale per raggiungere
i gusti desiderati. Cuocere troppo o troppo poco la carne potrebbe rovinare il nostro panino.
vediamo le principale regole per cuocere la carne alla griglia >>

I tagli della carne:
Vediamo assieme quali sono i principali tagli di carne in commercio >>  ed impariamo ascegliere quelli giusti.

Ricetta veloce per fare il ketchup in casa:
Prendere 20 poomodorini e tagliarli a metà. riporli in una teglia e ricoprirli di olio Evo quindi metterli in forno. Appena saranno diventati gelatinosi estrarli e frullarli assieme a due cucchiai di aceto di mele, salare ed aggiungere acqua in base alla consistenza voluta.

Salva